Fabbrica di Vernici alla Bugatti?

Questa sembra la volta buona, dopo Lapo Elkann e tanti altri pretendenti è il turno della azienda sassolese Falleti che avrebbe scelto lo stabilimento blu per realizzare vernici speciali di Nanoprom, un materiale che non brucia: servirà per aerei e auto elettriche.

L'ex sede della Bugatti infatti diventerà entro un anno il luogo dove verrà prodotta la vernice che non brucia e non diffonde calore, Thermal Shield appunto, brevettata dalla Nanoprom Chemicals, azienda fondata e guidata dall'imprenditore sassolese Gian Luca Falleti. Una tecnologia innovativa destinata in particolare alla Formula 1, al settore aeronautico ma anche alle vetture elettriche. Nanoprom Chemicals, la cui sede produttiva è a S.Antonino di Casalgrande, è specializzata nella produzione di vernici leggere e fornisce già aziende aeronautiche e team di Formula Uno.

Leave a comment

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non consentito.

I nostri sostenitori