Coronavirus: Messaggio della Sindaca 31 Marzo

Carissimi campogallianesi, buonasera.
Eccomi per il consueto appuntamento bisettimanale sulla situazione sanitaria attuale a Campogalliano e altre notizie.
Campogalliano:
- 12 persone positive al Covid19, di cui 11 con sintomi lievi (+ 1 rispetto a venerdì scorso) che si stanno curando a domicilio e 1 ricoverata
- 10 persone in isolamento domiciliare (+1). Queste persone non sono attualmente malate, sono i ”contatti stretti”, o persone che devono rispettare la quarantena perché rientrate dall'estero.
La situazione sanitaria a Campogalliano, come vedete, è decisamente buona. Diamo il nostro personale contributo perché rimanga così: rispettiamo le regole!
Il rispetto delle regole deve sempre essere accompagnato da empatia e solidarietà nei confronti degli altri.
Non incattiviamoci perché vediamo qualcuno che non rispetta pienamente una norma, soprattutto se non sta facendo cose pericolose per la salute. Magari segnaliamolo (senza mettere foto sui social), ma non incattiviamoci. Lo potete segnalare con messaggio privato su questa pagina.
A proposito di rispetto delle regole e solidarietà, vi do alcuni dati:
CONTROLLI - Dal 10 al 30 marzo a Campogalliano i nostri agenti della Polizia Locale hanno svolto 57 pattugliamenti, eseguendo 270 controlli; sono state assunte 150 autocertificazioni. Sono state accertate 2 violazioni.
A questi, si sommano i controlli da parte dei Carabinieri.
SOLIDARIETA' - Ecco alcuni dati che riguardano la bella rete di solidarietà attiva sul nostro territorio.
Nelle ultime due settimane:
- 95 consegne di farmaci
- 21 spese a domicilio (oltre alle spese della Caritas)
- 32 consegne di libri e dvd
AIUTI DALLO STATO
Alcuni di voi hanno già telefonato per sapere come funziona. Intanto vi dico che la somma spettante al nostro Comune, sulla base dell'Ordinanza n. 658 della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 29 marzo (conferenza del presidente Conte di sabato sera 28 marzo) è di 46.664 euro.
Stiamo lavorando alacremente, insieme agli altri comuni dell'Unione, per definire il percorso di distribuzione. Avviso che non si daranno soldi liberi ma generi alimentari. E' l'ordinanza che lo richiede. Questi aiuti sono per chi, a causa del fermo produttivo, non ha più risorse per procurarsi i beni di prima necessità.
Aspettate a fare domande perché adesso più di così non vi so dire. Daremo notizie più precise fra pochissimi giorni.
(Non tratto in questo post gli altri aiuti a varie categorie economiche).
L'abbraccio speciale di stasera va quindi ai tanti campogallianesi che stanno facendo qualcosa per gli altri, quelli che lo fanno singolarmente e silenziosamente, magari a vicini di casa anziani o malati, e quelli che fanno parte di associazioni: per i servizi che ho ricordato, sono attivi la Croce Rossa Italiana di Campogalliano, il Gruppo Comunale di Protezione Civile, la Caritas, i ragazzi del circolo ANSPI Oratorio Sassola. Grazie a tutti, carissimi!
Un abbraccio strettissimo e un augurio di pronta guarigione ai malati.
Buona serata e buon fine settimana.
Statemi bene, campogallianesi!
La sindaca

Leave a comment

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non consentito.

I nostri sostenitori