TARI. Nessuna anomalia a Campogalliano

Viste la notizia pubblicata da diversi organi d'informazione circa l'irregolarità del calcolo della tassa rifiuti dovuta dalle famiglie da parte di diversi comuni italiani, il Comune di Campogalliano comunica attraverso il sito ufficiale che

"il problema non riguarda il Comune di Campogalliano per il quale HERA S.p.A. ha provveduto alla corretta determinazione della tassa secondo quanto previsto per legge ed in aderenza a quanto illustrato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze. In particolare, la quota variabile della tassa dovuta dalle utenze domestiche è stata calcolata una sola volta, per ciascuna utenza domestica in ragione del numero di componenti del nucleo familiare. A Campogalliano non si verifica, quindi, il fenomeno riscontrato in altre città di applicazione della quota variabile anche sulle pertinenze, con conseguente aggravio dei costi per i cittadini."

Leave a comment

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non consentito.

I nostri sostenitori