Insieme contro l'odio Social

Un fronte unito fra le donne di diversi schieramenti politici per combattere la violenza sul web. Lo hanno messo in campo l'assessore Stefania Gasparini di Carpi e Valentina Mazzacurati, consigliera a Campogalliano. «Dobbiamo fare rete comune per combattere l'odio sui social e specie l'odio verso le donne che vengono tacciate per essere delle "squillo" semplicemente perché fanno politica o hanno una posizione di rilievo - dicono Gasparini e Mazzacurati - Non è questione di femminismo ma è una questione che riguarda tutti, uomini e donne e occorre denunciare il più possibile questi atti, sono segnale di una società che ha dimenticato la buona educazione». Contro la violenza sul web, poi, è nato il documento annunciato dalla segretaria di Rifondazione Comunista, Judith Pinnock, perché le direzioni dei partiti firmatari si costituiscano parti civili in caso di denunce di iscritte. Il documento è firmato da: Lucia Bursi, segretaria provinciale Pd, Alessandra Di Bartolomeo, coordinatrice di SI, Davide Ferraresi e Maria Laura Marescalchi, portavoci di Modena Possibile Graziella Giovannini, segretaria provinciale Psi, Paolo Trande di Articolo Uno.

Ultima modifica Venerdì, 08 Settembre 2017 05:44

Leave a comment

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non consentito.

I nostri sostenitori

-1°C

Campogalliano

Clear

Humidity: 66%

Wind: 4.83 km/h

  • 03 Jan 2019 7°C -1°C
  • 04 Jan 2019 6°C -2°C